Corso: Sportelli per la Montagna e sperimentazione di uno Sportello per il Cittadino in area montana

 
  Modulo: Modellizzazione dello Sportello per la Montagna e dello Sportello al Cittadino in area montana  
   
   
[indice][bibliografia][indice analitico][durata][esci]
 
 
     

Presentazione del modulo
L'UNCEM, Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani, su incarico del Dipartimento della Funzione Pubblica ha effettuato una sperimentazione sul territorio nazionale mirante a definire un nuovo modello operativo per le Comunità montane, quali gestori di servizi associati, anche in collaborazione con imprese, attraverso lo sportello al pubblico previsto dall'art. 24 della legge 97/94 "legge sulla montagna".
La sperimentazione ha permesso di ricavare nove modelli operativi di riuso di specifici servizi ed un modello organizzativo generale. Dalla sperimentazione è emerso che la Comunità montana sostiene un ruolo centrale soprattutto nella fase preliminare di concertazione territoriale, indispensabile nei territori montani dove i servizi erogati da Enti pubblici risultano sostenibili dal punto di vista economico, se la gestione è il risultato di aggregazione di più Comuni.

Obiettivo del presente modulo è quello di guidare il discente nella conoscenza dei modelli organizzativi ed operativi dello Sportello della Montagna e Sportello del Cittadino in territorio montano.

Le unità didattiche, di cui si compone il presente modulo, guideranno nell'approfondimento dell'istituto della Conferenza dei Servizi (Capo IV "Semplificazione dell'azione amministrativa" della legge 7 agosto 1990, n. 241 "Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi", e s.m.i.) quale modello organizzativo dello Sportello della Montagna e di un modello operativo di Sportello del Cittadino in territorio montano organizzato secondo il modello "Megastore - Angolo P.A." oggetto di uno studio del Dipartimento della Funzione Pubblica, quale struttura innovativa di produzione ed erogazione di servizi pubblici e privati al cittadino e alle imprese.

 

 

Autori del modulo

Stefano Vona

curriculum vitae